Pantano

Gli anni ’80 in Polonia: il centro di un paesaggio desolato tra la legge marziale e la Tavola rotonda. In una piccola città dimenticata da qualche parte nel sud-ovest della Polonia, c’è un brutale doppio omicidio: una giovane prostituta e un’attivista comunista locale. Allo stesso tempo, anche gli adolescenti si suicidano. Witold Wanycz (Andrzej Seweryn), giornalista esperto, leggermente amaro, scriverà dell’omicidio sul giornale locale. Allo stesso tempo, un giovane editore è impiegato nello stesso ufficio editoriale: Piotr Zarzycki (Dawid Ogrodnik), figlio di un attivista di alto livello del partito. Comincia la sua indagine giornalistica. Più coinvolto nel caso, più in profondità affonda nel titolo royst – la palude, dalla quale è difficile uscire.

Dettagli

Guarda Pantano in streaming

Lascia un commento per Pantano